Aspetti astrofisici della materia oscura

Opera in traduzione

È ormai ben noto - anche perchè lo si legge spesso su quotidiani e settimanali, dal Corriere della Sera a Donna Moderna- che la materia luminosa costituisce soltanto una minima parte di quella presente nel cosmo. Ma se l'universo è effettivamente dominato dalla materia oscura, alcuni interrogativi sorgono spontanei. Quanta ce n'è? Com'è distribuita? Qual è la sua natura fisica?
Cercare di rispondere a queste domande è diventata una delle più grandi sfide scientifiche contemporanee, che affascina tanto gli specialisti quanto i profani. Quindi non stupisce che esistano ottimi libri divulgativi sull'argomento. D'altra parte, non mancano articoli di rassegna su aspetti specifici della materia oscura il cui contenuto è spesso presentato - in modo non tecnico - su riviste quali " Le Scienze", "L'astronomia" e "Le Stelle". Questo libro vuole invece trattare la materia oscura in modo tecnico e sistematico spiegando le proprietà della materia oscura partendo dai principi primi, senza presupporre conoscenze specifiche di astronomia, astrofisica e cosmologia.

Autore: 
Marco Roncadelli
Pubblicato nel: 
2004
Tradotto in inglese da:
Data di pubblicazione prevista: 
2018