Modalità di richiesta

Richiedere un contributo SEPS per la traduzione di un'opera è semplice, ma si attiene a modalità rigorose.

La richiesta deve essere presentata all'avvio del progetto editoriale da parte dell'editore che intende pubblicare la traduzione.

L'Editore che intende richiedere un contributo per la traduzione di un' opera deve:

1. Scaricare il FORMULARIO

2. Completare il FORMULARIO e firmarlo

3. Allegare a 2 copie del FORMULARIO:

  • 3 esemplari dell'opera originale
  • 1 copia del contratto di edizione con il titolare del copyright (o - in una prima fase - una lettera di intenti)
  • 1 copia del contratto con il traduttore (o - in una prima fase - un preventivo dei costi di traduzione)
  • Curriculum vitae del traduttore/i
  • Catalogo recente della casa editrice
  • Rassegna stampa

4. inviare tutta la documentazione a:

SEPS - Segretariato Europeo per le Pubblicazioni Scientifiche
Via Val d'Aposa 7 - 40123 Bologna - Italia

 

ATTENZIONE: le spedizioni di libri e documenti devono essere consegnate la MATTINA dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì

 

I contributi possono essere richiesti solo per il costo della traduzione e per opere che non siano ancora state tradotte nella lingua richiesta.

La richiesta di contributo può essere presentata in qualsiasi momento dell'anno.

La risposta viene data in media entro 150 giorni dalla ricezione della documentazione completa.

Il SEPS chiede all'editore che beneficia del contributo per la traduzione di stampare il logo SEPS nel retro della copertina e di inserire un ringraziamento nella pagina di copyright del libro tradotto.

Se la richiesta viene accettata il contributo verrà riconosciuto in seguito alla pubblicazione del libro e al rispetto dei termini indicati nell'accordo di concessione del contributo, tramite bonifico bancario sulle coordinate indicateci dall'editore beneficiario.

Scarica il formulario:

AnteprimaAllegatoDimensione
FORMULARIO SEPS.doc58 KB